Home EVENTI “Saperi & Sapori d’Autunno”, il pescato di Sicilia incontra l’olio di Nocellara

“Saperi & Sapori d’Autunno”, il pescato di Sicilia incontra l’olio di Nocellara

0
0

E’ scoccato il countdown  per la rassegna gastronomica “Saperi & Sapori d’Autunno”che si tiene a Campobello di Mazara sabato 19 novembre. E’ la prima grande iniziativa di valorizzazione dell’olio e delle olive da mensa voluta dalla Pro Loco “Costa di Cusa”, in collaborazione con il Comune e la Regione Siciliana e le aziende olearie del territorio.

pesce_azzurro_olio-extravergine-piatto

“Saperi & Sapori d’Autunno” rappresenta un momento di grande attenzione sull’olio extra vergine d’oliva siciliano, le sue denominazioni d’origine protette, il futuro del mercato in Italia e in Europa: il paese di Campobello di Mazara, nel cuore della cultivar Nocellara del Belice, ospiterà sabato 19 novembre.  A condividere l’idea sono state anche le aziende del territorio che da anni si occupano di commercializzazione nel mondo. Un intero pomeriggio che abbinerà al momento di confronto con esperti del settore quello della degustazione. «Sarà anche l’occasione per discutere sulle denominazioni di origine protette come strumenti di promozione e valorizzazione del territorio, sul futuro del mercato proprio dell’extra vergine prodotto nelle nostre zone e apprezzato in tutto il mondo» ha detto il presidente della Pro Loco, Mauro Cudia. «Oltre a rivestire un’importanza di carattere culturale ed enogastronomico – spiega ancora Cudia – “Saperi & Sapori d’Autunno” mira a diventare un appuntamento fisso per la provincia di Trapani. Come consumatori, incontrando gli esperti del settore, avremo la possibilità di acquisire maggiore consapevolezza della nostra cultura e delle nostre radici conoscendo da vicino il mondo della produzione dell’olio, mediante un contatto diretto con i suoi luoghi, sperimentandone il livello qualitativo in rapporto con la tradizione».

olio_olive-pane-nero“Sua eccellenza la Nocellara del Belice” è il tema del convegno che si aprirà sabato 19 alle 17 presso l’aula magna dell’istituto “Luigi Pirandello” di piazza Addolorata a Campobello di Mazara, sempre nell’ambito di “Saperi & Sapori d’Autunno”. Porterà i saluti il sindaco Giuseppe Castiglione. Interverranno: Leonardo Catagnano (Panel leader degli oli d’oliva) La qualità è misurabile? Caratteristiche degli oli e percezione della qualità, Maurizio Lunetta (presidente comitato Igp Sicilia) L’olio extravergine di oliva Igp Sicilia, Vincenzo Cusumano (direttore dell’Istituto regionale vini e oli di Sicilia) Certificazione dell’olio extravergine d’oliva Igp Sicilia, Paola Fioravanti (presidente Unione mediterranea assaggiatori oli e responsabile concorso Monna Oliva) Nocellara del Belice da tavola: qualità merceologiche e organolettiche, Gino Celletti (Haus World Olive Oil Business Chef Executive Officer) Il mercato globale degli oli di alta qualità. Concluderà Giacomo Dugo (Università degli studi di Messina).

olio-frantoio-mescitaIn programma, sempre nell’ambito della rassegna “Saperi & Sapori d’Autunno”, il cooking show con lo chef Paolo Austero che farà “incontrare” sui fornelli il pescato di Sicilia con l’olio extravergine e le olive da mensa. Si tiene alle 19,45 nella vicina ex chiesa dell’Addolorata (oggi auditorium) nell’omonima piazza sempre a Campobello di Mazara. Le ricette saranno preparate live con sei tipi di pesce, in collaborazione col Dipartimento regionale della pesca mediterranea.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.