Home COMPARTI AGRICOLTURA Parte dalla Sicilia il Road Show per la promozione di Fieragricola 2020 

Parte dalla Sicilia il Road Show per la promozione di Fieragricola 2020 

0
0

VeronaFiere ha programmato per venerdì 21 giugno, a Modica, la prima tappa del Tour di avvicinamento a Fieragricola 2020, nell’ambito della terza edizione dell’evento fieristico FAM MAC, che anche quest’anno si terrà nell’ex Foro Boario

Il Road Show 2019 è un vero e proprio viaggio itinerante per l’Italia Meridionale degli organizzatori di Fieragricola di Verona allo scopo di meglio comprendere le esigenze dei protagonisti del mondo agricolo locale. Prima Tappa in Sicilia, Modica appunto, poi la Campania a fine giugno, la Sardegna in settembre, la Calabria in ottobre e per finire la Puglia alla fine di Novembre. La prima tappa in Sicilia non è una scelta casuale, ma un “incentivo” al mondo agricolo e della zootecnia ad entrare in contesto nazionale, europeo e persino mondiale attraverso VeronaFiere. Non a caso la Sicilia, da sempre, è terra particolarmente vocata per le produzioni agricole e zootecniche, ma altresì portata per le innovazioni tecnologiche all’avanguardia .

Il claim del Road Show di Fieragricola 2020 “Partiamodaqui” – proprio da Modica in Sicilia – racchiude il significato  dell’importanza che i lavori vogliono dare prestando la voce al territorio. Una manifestazione totalmente dedicata al mondo rurale e che è divenuta una delle vetrine di settore a cui guardano anche gli esperti nazionali. Una tre giorni interamente dedicata al settore zootecnico, con le razze Limousine e Charolaise in prima linea, il mondo avicolo in evidenza, anche perché nel territorio modicano rappresenta un punto di riferimento per tutto il Sud Italia, ed ancora il settore della meccanizzazione agricola con importanti novità, e dell’agroalimentare e delle attività al servizio della zootecnia con realtà locali molto attive e rispettate. Mostre, meeting informativi, concorsi, vetrine, degustazioni ed esposizioni saranno le vere attrazioni della kermesse fieristica.

VeronaFiere ha scelto questo evento fieristico, la FAM MAC di Modica, per presentare la 114^ edizione di Fieragricola che si svolgerà a Verona dal 29 gennaio al 01 febbraio 2020, per offrire agli operatori siciliani del settore la possibilità di confrontarsi sulle tematiche agricole e in particolare di approfondire le questioni specifiche legate al mondo della zootecnia siciliana. I lavori del Road Show saranno inaugurati dal Sindaco di Modica, Ignazio Abbate. Seguirà con la presentazione dell’evento principe del Veneto, Luciano Rizzi, in anteprima nazionale del nuovo Padiglione della Zootecnia e del nuovo Padiglione dedicato alla Meccanizzazione. Lo staff di VeronaFiere presenterà anche i vantaggi e le agevolazioni previste per gli operatori siciliani che verranno ad esporre a Verona. Fieragricola. Alla fine della presentazione ampio spazio alle tematiche legate al territorio con gli interventi del dott. Pietro Agen, Presidente della camera di commercio Sud Est Sicilia, del dott. Giuseppe Cascone, Direttore Area Ragusa dell’Istituto Sperimentale Zooprofilattico della Sicilia, e del dott. Gaetano Farina, dell’ASP di Ragusa. Chiuderà i lavori l’Assessore alle Politiche Agricole della Regione Sicilia, Edy Bandiera. Modererà i lavori Michele Nangano, Presidente della Mediacom di Verona, la società che VeronaFiere ha scelto come Partner Organizzativo delle Tappe del Tour di Fieragricola. Seguirà il dibattito e una degustazione di prodotti tipici locali.

Gli espositori, tra aziende ed allevatori, che hanno già dato la loro adesione di partecipazione alla terza sessione della Fam – Mac, saranno i veri protagonisti di questa fiera che viene promossa dalla Camera di Commercio del Sud Est e dal Comune di Modica con l’importante contributo del Consorzio Provinciale Allevatori, della Regione Sicilia e la collaborazione dell’Aia, dell’Anacli e del Polo Avicolo di Modica e il sostegno dei numerosi sponsor privati. Ci saranno anche alcuni momenti di svago come l’atteso concerto dei Cugini di Campagna che si esibiranno sul palco della Fam-Mac durante la serata di sabato 22 giugno.

La Fieragricola di Verona numeri:
da 121 anni è punto di riferimento per tutto il mondo agricolo italiano ed internazionale. All’avanguardia nell’innovazione e incubatrice di idee e progetti per il futuro dell’agricoltura. Una rassegna sempre più ricca di novità, eventi, contenuti e concorsi. Internazionale, trasversale a tutto il mondo agricolo, specializzata, dinamica, innovativa e sostenibile. Una rassegna che nel 2018 ha avuto più di 130 mila visitatori di cui 20 mila dall’estero, quasi mille espositori, 900 incontri b2b con buyer nazionali ed esteri, 120 convegni e focus. Una rassegna che ha visto la partecipazione di 20 Associazioni Allevatoriali e 700 capi di bestiame in esposizione.  Le più importanti aziende della meccanizzazione, della zootecnia, delle agro energie, della chimica e sementiero, del garden e forestale e di quelle legate al vigneto e frutteto saranno presenti a Fieragricola 2020 di Verona.

Programma Fam – Mac di Modica
Nel dettaglio il programma prevede l’inaugurazione alle ore 11 di venerdì 21 giugno e il via ai primi concorsi. Alle 18 si terrà il convegno Anacli, alle 19 la presentazione di Fieragricola 2020 e alle 21 il road show sulla razza Frisona italiana. Per sabato 22 giugno sono previste le mostre delle razze bovine Charolaise e Limousine, i concorsi e gli eventi. Domenica 23 giugno alle ore 11 la tradizionale sfilata e premiazione dei campioni e delle campionesse delle varie razze. Durante la tre giorni ci sarà la presenza di capi iscritti ai registri anagrafici delle razze Modicana e Asino Ragusano. E tra le novità anche la mostra canina delle razze autoctone della Sicilia: Cane di Mannara, Spino Ibleo, Cirneco dell’Etna. Non mancheranno gli spettacoli equestri, giri in pony e a cavallo a cura del Centro Ippico “I due Pini” e del “Parco dei Cavalieri. La terza sessione della Fam – Mac sarà, come ogni anno, aperta a tutti gli esperti di settore ma anche a semplici curiosi ed amici che potranno approfittare anche delle degustazioni tematiche promosse dal Villaggio Avicolo e degli approfonditi workshop curati da istituzioni e associazioni di categoria. Una manifestazione che, oltre ad essere un momento di confronto con la zootecnia delle altre Regioni italiane, è anche un momento essenziale per rafforzare i legami sul territorio. Sponsor sono Avimecc, Avimed, Leocata Mangimi, Mediterranea Mangimi e Iabichiella. Info su www.fam-mac.it

 

Articolo, foto e locandina  tratti su informazioni di VeronaFiere e http://www.fam-mac.it

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.