Home VIDEO Sicilian wine, divine experience

Sicilian wine, divine experience

0
0

Che il vino siciliano sia un’esperienza divina… non è una novità. Negli ultimi 20 anni la sicilia enologica è cresciuta ed è riuscita ad imporsi sui mercati con le proprie forze. Una parte del successo lo si deve al ruolo della Regione Siciliana, ma soprattutto all’IRVO, che ha accompagnato i produttori in una scalata eccezionale, senza precedenti. Oggi i vini siciliani non sono secondi a nessun altro prodotto enologico grazie agli sforzi non indifferenti apportati sia nei vigneti che nelle cantine. L’unica pecca rimane la comunicazione, ovvero la promozione del terroir dell’Isola la cui biodiversità ne fa un vero e proprio continente enologico.

 Sulla rete, sbirciando fra i video promozionali dell’IRVO, ne abbiamo scovato uno davvero bello, molto particolare, dal “retrogusto” gradevole e permanente E’ uno spot che racchiude in 30 secondi la “magicità” del mondo vinicolo siciliano: “Sicilian wine, divine experience”. Il video, per descrivere le sensazioni che possono essere suscitate da un buon calice di vino siciliano, impiega tre eccellenze di questa terra: la location (il tempio della Concordia di Agrigento), la protagonista (la ballerina palermitana Eleonora Abbagnato che dirige il corpo di ballo dell’Opera di Roma) ed un calice (il rosso, vino emblema della nostra regione). In appena 30 secondi arte, cultura e spettacolo si miscelano sotto gli occhi dello spettatore rappresentando il naturale terroir dei vini siciliani. Non a caso in Sicilia si beve vino e si rappresentavano opere classiche da tempi memorabili. Che dire… Sicilian wine, divine experience

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.