Home EVENTI DEGUSTAZIONI L’Aurea L&G Trading ltd “lancia” il vino di “Tenute del Borgo” in Albania

L’Aurea L&G Trading ltd “lancia” il vino di “Tenute del Borgo” in Albania

0
1

Ancora una mission commerciale per l’Aurea L & G Trading LTD nell’ambito del piano di Marketing per la promozione delle eccellenze del “Made in Italy” e per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, da sempre templi indiscussi della qualità e della biodiversità delle produzioni del Bel Paese. Primato, quest’ultimo, che ancoro oggi fanno del vino italiano un prodotto eccellente. A Tirana, nel centro residenziale della Capitale dell’Albania Saranno presentati i vini delle Cantine Tenute del Borgo località Maliscia di Montalto delle Marche (AP): il  Montepulciano d’Abruzzo DOC(Montepulciano), il  Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC (Verdicchio), il Rosso Piceno DOC (Sangiovese e Montepulciano), Falerio DOC (Trebbiano, Passerina e Pecorino), l’Offida Rosso DOCG (Montepulciano e Cabernet Sauvignon), l’Offida Pecorino DOCG (Pecorino), l’Offida Passerina DOCG (Passerina), il Falerio Pecorino DOC (Pecorino)

L’Aurea L & G Trading LTD, azienda leader che opera da anni sull’internazionalizzazione delle aziende enologiche e dell’agroalimentare italiano, assieme ai commerciali delle Cantine Tenute del Borgo, promuovono questa sera l’azienda e le sue ed i suoi gioielli enologici tra gli operatori della piccola e grande distribuzione, ristoratori, enotecari e la stampa specializzata.

Le General Manager Laura Carbone e Giuseppa Adamo dell’Aurea L&G Trading ltd, ospiti di  Francesco Milella, il  titolare del rinomato ristornate italiano a Tirana Rruga Brigada VIII, ribattezzato “Inpuglia”, presenteranno ad operatori del settore e a rappresentanti delle istituzioni pubbliche i vini prodotti dalle Tenute del Borgo, Azienda vitivinicola emergente dell’agro Piceno,  territorio dell’Italia centrale a cavallo far le regioni Marche ed Abruzzo.

Qui nascono vini come il “Guardo” (vinificazione in bianco di uve Montepulciano sapientemente scelte e raccolte alla giusta maturazione); il “Luminis” (Vinificazione in bianco delle uve, spremitura soffice, fermentazione a temperatura controllata); (accolta anticipata delle uve. Spremitura soffice e fermentazione a temperatura controllata. Presa di spuma secondo il metodo Charmat), tanto per indicare alcuni dei prodotti più significativi delle Cantine Tenute del Borgo. Vini per intenditori, si potrebbe scrivere sulle etichette .

Nella foto sopra, a partire da sinistra: Francesco Milella- Titolare del rinomato ristornate italiano a Tirana Rruga Brigada VIII denominato “Inpuglia”,Avv. Laura Carbone – General Manager Aurea L&G Trading ltd, Giuseppa Adamo Aurea e Artan Kripa della Primitivo WINE Cellars.

Cantine Tenute del Borgo possono contare sull’esperienza di tre generazioni di vitivinicoltori che, da quasi 100 anni, operano nel settore. Il suo punto di forza dell’azienda è la filiera corta (dal produttore al consumatori finali) che oltre a rendere competitivo il rapporto qualità/prezzo permette agli agronomi nel vigneto ed ai winemakers in cantina, grazia anche al variegato patrimonio genetico e alla generosità della terra, di lavorare in simbiosi uve sane da cui si ottengono vini corposi dal carattere forte e deciso, ma soprattutto dal costante livello qualitativo elevato.

 

 

 

Comment(1)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.