Home WINE CANTINE “Vinitaly 2017, la Sicilia che si distingue” va in onda su SKY 879

“Vinitaly 2017, la Sicilia che si distingue” va in onda su SKY 879

0
0

“Vinitaly 2017, la Sicilia che si distingue” va in onda su SKY 879: cinque realtà vinicole siciliane ed una casa editrice sono le protagoniste di una produzione televisiva di Hermes TV in coproduzione con Sicilia Wine Food, in nostro portale sulle eccellenze di Sicilia.

Calato il sipario sulla 51esima edizione del Vinitaly è tempo di bilancio per la Sicilia che produce e che continua ad affascinare il mondo con il suo pregiato nettare. I dati sull’export diffusi dell’ISMEA, e i resoconti sugli ultimi due eventi fieristici di caratura mondiale (il Prowein di Dusseldorf e il Vinitaly di Verona) sono molto più che incoraggianti, anzi lusinghieri: il trend della Sicilia del vino è in crescita, come l’attenzione degli operatori del settore per i vini siciliani di qualità

Le 152 aziende che hanno esposto al padiglione 2, Vini di Sicilia del Vinitaly, esteso su 3.200 metri quadrati, sono state oggetto di particolare interesse da parte degli operatori, nazionali ed esteri, ma anche dei wine lover provenienti da ogni dove, attratti dalle eccelse qualità enologiche raggiunte dai produttori siciliani, dal terrior,  e dalla nuova brand commerciale della Doc Sicilia. La troupe di Hermes Tv ha selezionato, per voi, 5 piccole grandi aziende che stanno brillando, forse più delle altre, nel firmamento dell’enologia,  grazie alla loro lungimirante gestione…  Fra le 152 aziende abbiamo individuato quelle più significative: Baglio di Pianetto del Conte Paolo Mazotto diretta da Renato De Bartoli, le Cantine Colomba Bianca guidate da Leonardo Taschetta, le Cantine Paolini capitanate da Gaspare Baiata, le Cantine Europa presiedute da Eugenio Galfano, il Baglio Baiata Alagna condotta da Ercole Alagna e la decina edizione dello Slowbook diretta Tiziano Toffolo. Cinque grandi realtà enologiche, accomunate dall’alta qualità delle proprie produzioni, ed una guida eno-gastronomica e culturale interamente dedicata alla Sicilia da bere, gustare e ammirare. Quale migliore connubio da esportare: il vino di qualità prodotto a iosa ed un prezioso tascabile che potrà essere utile a chi cerca la vera essenza di questa meravigliosa isola.

Il redazionale “Vinitaly 2017, la Sicilia che si distingue“, curato da Alberto Di Paola e da Andrea Schifano per la parte tecnica, sarà messo in onda su diverse tv del digitale terrestre e sulla piattaforma SKY. Precisamente su SKY 879 “Viva Italia Channel”, emittente satellitare che copre, in chiaro (gratuitamente fruibile), tutto il territorio nazionale, l’intera Europa e la fascia Mediterranea dell’Africa e del Medio Oriente; ed ancora gli Stati Uniti d’America e le regioni confinanti del Canada e del Messico.

Questa la programmazione sul satellite: lunedì (24 aprile), ore 22.30; martedì: ore 23.00; mercoledì: ore 22.30; giovedì: ore 22.00; venerdì: ore 16.30; sabato: ore 19.30; domenica: ore 21.00.
Per il momento non resta che augurare, innalzare i calici per chi può farlo, e inneggiare un sentito ad majora al vino siciliano, fulcro della rinascita economica dell’Isola.

P.S. per chi non  volesse aspettare la programmazione su SKY 879 può vedere i singoli spaccati del redazionale “Vinitaly 2017, la Sicilia che si distingue“, (cliccando sopra, in corrispondenza di ognuno dei 6 video pubblicati in anteprima su www.siciliawinefood.it).

Antonino Ampola

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *